Vito Marotta sindaco

San Nicola la Strada verso il futuro

 

SAN NICOLA LA STRADA. Adesso, il futuro. Lunedì 31 agosto, alle 19, nella villa comunale Santa Maria delle Grazie, all’interno del Real Convitto Borbonico di San Nicola La Strada, si terrà la conferenza di presentazione del programma elettorale del sindaco Vito Marotta. All’evento parteciperanno, tra gli altri, i rappresentanti delle cinque liste che sostengono la riconferma di Marotta (coalizione formata dal Partito Democratico, dai Democratici per San Nicola, da Forza San Nicola, dal Movimento Strada Nuova e dal Movimento Civico per San Nicola); i rappresentanti del movimento Partecipazione Attiva, che hanno espresso loro candidati nelle due formazioni in quota Pd, e i 78 aspiranti consiglieri comunali.

«Illustreremo – rivela il sindaco Marotta – la nostra idea di città. Cinque anni fa ci siamo candidati in nome del ritorno alla normalità: dopo il commissariamento, San Nicola era ferma, del tutto incapace di esprimere le sue enormi potenzialità. Abbiamo superato il dissesto finanziario, mettendo i conti del Comune in ordine, abbiamo restituito ai cittadini opere pubbliche importanti, come la piscina, abbia riaperto i cantieri, come quello del campo di calcio Amato, abbiamo avviato l’iter di adozione del Piano urbanistico, ma soprattutto abbiamo ripristinato un clima di fiducia e di ottimismo.

Se oggi i miei avversari si permettono il lusso di sfogliare il libro dei sogni e di promettere di tutto, lo possono fare anche perché la mia maggioranza ha fatto il suo dovere, con responsabilità e competenza e in un constante dialogo con la città. Noi non facciamo promesse, noi ci impegniamo a ridare alla nostra comunità una prospettiva di futuro, che coinvolga le associazioni, le istituzioni scolastiche, la comunità parrocchiale, gli enti sportivi e culturali, i privati; e che passi attraverso la riqualificazione del Real Convitto Borbonico, di Largo Rotonda, del centro storico e delle periferie, la realizzazione di nuove infrastrutture, il miglioramento dei servizi».

La scelta della villa comunale Santa Maria delle Grazie, con i suoi ampi spazi, consentirà di svolgere la presentazione in sicurezza, nel rispetto del distanziamento sociale e delle norme anti-Covid. Il sindaco Marotta invita tutti i cittadini a partecipare, indossando la mascherina.