Semafori addio, al traffico ci pensa l'isola

Giovedì 27 giugno l'area 'Polizia locale e Protezione civile' del nostro Comune ha dato il via ad un progetto che risolve in modo innovativo un punto critico della viabilità cittadina: la violenta tempesta del marzo 2018, tra i tanti danni, aveva distrutto l'impianto di semafori che regolava l'incrocio tra via Pertini e via Fermi.

Era naturalmente necessario intervenire per mettere in sicurezza l'incrocio, a partire dagli attraversamenti pedonali. Tuttavia sappiamo bene quanti svantaggi presentano i semafori: fermano il traffico creando lunghe code, richiedono continui (e costosi!) interventi di manutenzione e riparazione, ecc. In questo particolare incrocio, poi, la carreggiata stretta esponeva chi volesse imboccare la strada laterale al rischio di scontrarsi con le auto provenienti dal verso opposto.

Ed ecco il nuovo progetto: incanalare i flussi di traffico tramite isole spartitraffico modulari, corredate di segnaletica verticale, lampeggianti di segnalazione, bande sonore e tutto ciò che occorre per garantire la fluidità della circolazione e la sicurezza dei pedoni.

La nuova sistemazione dell'incrocio, i cui lavori inizieranno a fine luglio, produrrà vantaggi anche per l'ambiente cittadino, che non sarà più inquinato dagli scarichi delle auto ferme ai semafori.